You are here

The Law (La legge)

Quante volte mi chiamasti?
Ed io sapevo che era tardi
Io lasciai tutti
Ma mai andai dritto
Io non affermo di esser colpevole
Ma io capisco
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano

Ora il mio cuore è come una bolla
A causa di ciò che faccio
Se la luna ha una sorella
Essa devi esser tu
Sto perdendoti per sempre
Sebbene non sia ciò che avevo programmato
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano

Ora l'affare è stato sporcato
giacchè sporco incomincio
Non sto chiedendo pietà
Non dall'uomo
Tu non chiedi perdono
Mentre sei ancora sul palco
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano

Io non affermo di essere colpevole
Colpevole è troppo importante
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano

Ciò è tutto ciò che posso dire, baby
Ciò è tutto quello che posso dire
Non era per nulla
Che essi mi gettarono via
Io caddi con il mio angelo
Giù dalla catena del comando
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano
C'è una legge, c'è un braccio, c'è una mano